Stazione Centrale di Milano ed il Travertino di Rapolano

On:
Stazione Centrale di Milano ed il Travertino di Rapolano

La Stazione Centrale di Milano è il più importante snodo ferroviario milanese, secondo per flusso di
passeggeri solo a quello di Roma Termini; inaugurata nel 1931, andò a sostituire la vecchia stazione posta
in Piazza della Repubblica, diventata ormai non più all'altezza di gestire il gran flusso di treni di cui
Milano necessitava.
Dopo che fu posta la prima pietra per la sua costruzione, nel 1906 dal Re Vittorio Emanuele III, in realtà i
lavori procedettero a singhiozzi e furono interrotti e ripresi più volte a causa dello scoppio della prima
guerra mondiale per poi riprendere definitivamente nel 1925 e concludersi con l'inaugurazione avvenuta il
1 luglio 1931 alla presenza di importanti cariche dell'allora governo fascista e di personalità
ecclesiastiche.
Il travertino di Rapolano fu scelto e tutt'ora è presente in diverse aree della stazione stessa, soprattutto
nella Galleria di Testa dei binari e nell'atrio della biglietteria.

Comments

Leave your comment

* Required field

Top